The news is by your side.

Assemblea annuale degli associati Avis: difficoltà enormi per la raccolta sangue

24

Frosinone. Si è svolta sabato scorso, nella sede dell’Avis  “Angelo Trani” a Vallecorsa, l’assemblea annuale degli associati  alla presenza del  presidente, Carlo Cimaroli , del sindaco Michele Antoniani e dei responsabili  delle consorelle Avis di Amaseno, Lenola , Villa Santo Stefano, Pastena  e Pontinia. IMG-20160201-WA0007E’ purtroppo un triste ritornello quello dei centri Avis che stanno avendo delle difficoltà enormi per la raccolta del sangue a causa della mancata retribuzione dei medici da parte delle Asl di appartenenza , con la gravissima conseguenza che tutta la provincia richiede sacche di sangue da centri fuori Frosinone e soprattutto fuori regione, con un aggravio di spese a carico dei contribuenti. Quest’anno l’assemblea è iniziata con la consegna di un defibrillatore alla sede da parte di Simona De Vecchis, impegnata da ormai piu di due anni sul territorio per informare e formare sugli interventi in caso di arresto cardio respiratorio a persone non sanitarie, proprio perché un soccorso immediato aumenta la probabilità di sopravvivenza. “Non siamo sanitari ma possiamo aiutare e intervenire prima che gli stessi arrivino sul luogo del sinistro” dice la De Vecchis, che aggiunge: “ ringrazio Il presidente Carlo Cimaroli per aver creduto insieme a me nel progetto, tanto che nel solo paese di Vallecorsa sono stati formati 50 operatori BLs-D, ecco perchè con immensa gratitudine arriviamo alla consegna del defibrillatore che verrà messo a disposizione della cittadinanza, conclude con piena soddisfazione per gli obiettivi raggiunti. L’intervento del sindaco Antoniani , presente come istituzione che collabora e partecipa ad ogni iniziativa del centro Avis, ha reso ancor più carica di significato una giornata da incorniciare.

You might also like