Feste natalizie al Bioparco: tanti eventi per i bambini e promozione speciale sui biglietti online

Roma. In occasione delle festività natalizie il Bioparco di Roma propone una promozione speciale, valida dall’8 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018: acquistando infatti il biglietto esclusivamente onlibe  si ha diritto all’ingresso al Bioparco a 8 Euro sia per gli adulti (prezzo pieno: € 16.00) che per i bambini (prezzo pieno: € 13.00).

 

 

Il biglietto può essere utilizzato 24 ore dopo l’acquisto. Per il week end lungo dell’8 dicembre saranno organizzate diverse attività: in primis l’ “Incontro con babbo Natale”, un evento in cui  dalle ore 11 alle 16 Babbo Natale in persona incontrerà i bambini che potranno parlare con lui, confidargli segreti, farsi una foto, scrivere e consegnare personalmente le letterine. Ci sarà poi il “laboratorio manuale natalizio”: insieme agli gnomi lavoratori i bambini potranno realizzare la propria decorazione per l’albero di Natale con materiale di riciclo e scrivere il loro pensiero sulla natura e l’ambiente da appendere ad un grande albero realizzato interamente con materiale di riciclo. Sarà poi la volta di  “Stafferenziamo!” una divertente attività sull’arte del riciclo: le famiglie si cimenteranno in una gara di velocità, guidate dagli assistenti didattici del Bioparco, per differenziare i rifiuti in modo corretto. L’obiettivo è quello di favorire comportamenti sostenibili, attraverso il gioco e il divertimento. Solo l’8 e il 10 dicembre ci sarà lo spettacolo “un giocoliere sotto l’albero“: Glauco, un giocoliere abile e audace, deve conquistarsi un posto per partecipare allo spettacolo di Natale del Bioparco. Riuscirà, con l’aiuto dei bambini e del pubblico a realizzare il suo sogno? Fra peripezie, magie e risate accadono piccole meraviglie… Due appuntamenti: alle ore 12.30 e alle 14.30. Poi ancora visite guidate, “a tu per tu con la natura” e “Dai da mangiare a Sofia”, un incontro molto speciale con l’elefante asiatico Sofia, cui i bambini daranno da mangiare e insieme al personale del parco ascolteranno storie e curiosità.

@AntenucciGiulia