Piazza Venezia, protesta dei bus turistici. Caos e disagi nel centro della capitale

Roma. Grande caos oggi nel centro di Roma per una concentrazione di bus turistici in protesta dopo l’approvazione del nuovo regolamento del settore da parte del Campidoglio.

 

Il regolamento è stato appunto contestato dalla categoria, che è oggi scesa in piazza per protestare contro il piano approvato nella mattinata di ieri. Sul posto sono intervenute immediatamente le forze dell’ordine e gli agenti della polizia locale che hanno cercato di contenere i disagi generati dal caos dei bus, cercando di far defluire il traffico che si era formato soprattutto a Piazza Venezia e su buona parte del Lungotevere. Secondo quanto riportato dall’Ansa, all’origine della mobilitazione ci sarebbe la delibera d’istituzione delle zone a traffico limitato per i bus e il nuovo regolamento per l’accesso e la circolazione degli autobus turistici che prevede di rendere off-limits il centro per i torpedoni. In tarda mattinata sono stati identificati dalla polizia 13 autisti di bus turistici. Ora la loro posizione è al vaglio.

@AntenucciGiulia