Trovati quasi 4 chili di cocaina nei sedili dell’auto, arrestata coppia nei pressi di Roma Nord

Roma. Sono stati sorpresi in auto dai carabinieri con quasi quattro chili di cocaina. Per questo marito e moglie sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Fiano Romano e dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Monterotondo per concorso in detenzione ai fini di spaccio.

 

 

 

I Carabinieri, impegnati nei controlli alla circolazione stradale nei pressi della barriera autostradale A1 Roma Nord, hanno controllati un Suv, con a bordo un 54enne di Canicattì e la moglie di 53, originaria dell’Azerbaijan, residenti nell’agrigentino ma domiciliati in Olanda. Insospettiti dal loro nervosismo, i militari hanno deciso di perquisire l’auto, trovando nell’imbottitura dei sedili posteriori ben tre pacchetti ricoperti di cellophane con dentro 3,7 chili di cocaina. Lo stupefacente sequestrato, una volta immesso sul mercato, avrebbe fruttato oltre 400mila euro. @AntenucciGiulia