Lotta allo spaccio ad Acilia, arrestato un romano di 58 anni. Sequestrati soldi e droga

Acilia. M.L., queste le sue iniziali, romano di 58 anni, con vari precedenti di polizia, è stato individuato dopo una serie di indagini fatte di appostamenti e pedinamenti. Il continuo andirivieni dell’uomo, dal suo garage al bar sotto casa, ha insospettito gli investigatori del commissariato di Ostia, diretto da Fabio Abis che hanno deciso di accertare quanto stesse accadendo. E così, ieri pomeriggio, appostati sotto casa, i poliziotti l’hanno visto dirigersi all’interno del garage dove, dopo essersi avvicinato ad un tubo in pvc, l’uomo ha nascosto all’interno di questo un involucro di carta argentata.

 

 

 

 

Poi, uscito in tutta fretta dal locale, si è diretto all’interno del bar dove è stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato. Durante la perquisizione nel garage, all’interno del tubo, gli investigatori hanno sequestrato 5 panetti di hashish per un peso di circa 460 grammi mentre a casa, è stato rinvenuto un coltello ancora sporco di stupefacente ed un bilancino di precisione. Sequestrati anche 140 euro. Accompagnato negli uffici di polizia, M.L. è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. @AntenucciGiulia