Motociclista muore decapitato sulla Pontina sotto gli occhi degli automobilisti, strada chiusa e lunghe code

Roma. E’ una vera tragedia quella si è consumata questa mattina sulla Pontina dove un motociclista è stato decapitato in un incidente stradale con un mezzo pesante all’altezza dello svincolo di Pratica di Mare in direzione Roma. Sul posto è intervenuta l’eliambulanza Pegaso 44 che ha potuto solo constatare il decesso del centauro non ancora identificato. Sul corpo non sono stati trovati documenti, si cercherà di verificare l’identità attraverso la targa della moto.

Secondo una primissima ricostruzione il motociclista sarebbe stato agganciato dal cassone posteriore di un tir che lo ha trascinato per alcuni metri. La strada è stata chiusa e si sono forati diversi chilometri di coda.