Contemporaneamente Roma, autunno 2018: il Campidoglio presenta il programma per i progetti

Roma. Nuova edizione in vista per “Contemporaneamente Roma”, il festival autunnale della cultura contemporanea che l’anno scorso ha registrato un forte successo di pubblico e interesse tra gli addetti ai lavori. Il Campidoglio (Assessorato alla Crescita Culturale) lancia l’avviso per selezionare i progetti con cui comporre il programma.

 

Obiettivo, sostenere le idee e gli interventi in grado di determinare un diverso uso degli spazi urbani, producendo stimoli e coinvolgimento dei cittadini su temi attuali e futuri. Il palinsesto dovrà dunque prevedere almeno una produzione culturale contemporanea in ciascun Municipio. La concessione dei contributi per le singole proposte avverrà sulla base dello scorrimento della graduatoria di merito (stilata per ciascun Municipio) fino a un massimo di 20mila euro a progetto e fino ad esaurimento dei 500mila euro stanziati per il 2018. Un fondo – osserva lil vicesindaco e assessore alla Crescita Culturale Luca Bergamo – che, sommato ad Eureka! Roma 2018 e all’Estate Romana, determina una cifra complessiva di 2 milioni 500mila euro: la cifra che “Roma Capitale ha messo a disposizione per sostenere e promuovere la creatività degli operatori culturali della Capitale; che – anche grazie a queste risorse e questi input – possono cominciare a riconquistare un ruolo di primo piano sulla scena della cultura contemporanea”.  Scadenza per presentare le proposte: 25 luglio 2018, ore 12.