The news is by your side.

Il maltempo flagella mezza Italia, Barelli (Forza Italia): il governo proclami lo stato d’emergenza

162

Roma. Il maltempo ha nuovamente flagellato mezza Italia e per l’ennesima volta siamo costretti a piangere i morti e contare gli ingenti danni. Questi eventi rappresentano una vera e propria emergenza ambientale per far fronte alla quale è necessario definire dei piani di prevenzione che possano fattivamente contribuire alla messa in sicurezza dell’intero territorio e della popolazione”. Così, in una nota, il deputato di Forza Italia Paolo Barelli.

“Esprimo le più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime”, aggiunge, “e al contempo invito il governo a procedere senza indugio a decretare lo stato di calamità e di emergenza in quelle aree che più hanno subito i danni del nubifragio. Nel solo sud pontino e nel frusinate si sono registrati tre morti, per non parlare dei danni alle cose e alla devastazione subita da molte aziende agricole e balneari la cui distruzione rischia di piegare l’economia locale. Vicinanza, solidarietà e affetto a Nicola Procaccini, sindaco di Terracina, tra le città che più ha pagato le conseguenze di quest’ondata di maltempo”.

You might also like