Vitorchiao. Un diciottenne di Vitorchiano, S. C.,  sabato sera, per cause ancora da accertare, è caduto dentro un pozzo di sette metri in località San Michele. A salvare il giovane sono state alcune persone che a quell’ora stavano partecipando ai festeggiamenti di San Mdirupoichele Arcangelo, la tradizionale manifestazione organizzata dall’omonimo comitato. E’ successo intorno alle 22.30. Il ragazzo era a spasso con la sua comitiva di amici quando, forse per una perdita di equilibrio mentre camminava sul parapetto della stradina in pietra che scende verso la Poggiata, è caduto dentro un canale di scolo delle acque piovane. Una voragine alta circa sette metri. A dare l’allarme sono stati i suoi compagni del 18enne