piazza frosinoneFrosinone. Anche quest’anno il Comune di Frosinone propone, nel centro storico della città, eventi culturali di grande spessore, nonostante le ristrettezze economiche degli enti e le enormi difficoltà a reperire fondi da destinare a questo tipo di attività.

L’inizio è fissato per mercoledì 2 Luglio, con un evento dedicato al teatro, in una location insolita, il piazzale Vittorio Veneto, dove alle ore 21.15, andrà in scena “Alla velocità della luce – Krypton” di Gianluca Cauteruccio che presenterà un progetto di Teatro-Architettura per la città di Frosinone, dedicato ad Antonio Giulio Bragaglia e al futurismo. Appuntamento ogni mercoledì di luglio e agosto, nella suggestiva Piazza Valchera, che ospiterà artisti dello spessore di Pamela Villoresi, Mariano Rigillo, Milena Miconi, Iaia Forte, con spettacoli di grande interesse per un vasto pubblico e gratuiti.

Torna poi, anche quest’anno, per la seconda edizione, il Festival Nazionale dei Conservatori di Musica; per 16 serate del mese di Luglio, ben 16 Conservatori di tutta Italia (Parma, L’aquila, Firenze, Avellino, Bologna, Perugia, Fermo, Bari, Latina, Pesaro, Santa Cecilia Roma, San Pietro a Majella Napoli, Lecce, Modena, Milano, Frosinone) saranno protagonisti della scena con i giovani talenti che frequentano gli istituti. Si comincia il 3 Luglio, nello spazio di piazzale Vittorio Veneto a Frosinone alta, con la serata di gala e nelle serata successive si svolgerà la gara vera e propria. La conclusione con la premiazione dei vincitori avverrà domenica 27 Luglio.