Precipita dal tetto del centro commerciale, muore giovane di soli 15 anni

Latina. E' stato dichiarato  clinicamente morto il giovane di 15 anni precipitato giovedì dal tetto di un centro commerciale di Latina di via Veio. La triste notizia è arrivata questa mattina intorno alle 11,30 dall'ospedale Santa Maria Goretti. I genitori hanno dato il consenso alla donazione degli organi e tessuti. In mattinata è stato informato il magistrato che segue il caso, dopo che sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta. Il giovane e altri due amici erano saliti al secondo piano della galleria commerciale. Il ragazzo si era seduto sulla copertura del lucernaio che non ha retto facendolo precipitare per dieci metri.

 

 

Il giovane, immediatamente soccorso e trasportato al Goretti in condizioni disperate era stato operato giovedì notte e poi ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.