Incidente sulla Casilina, muoiono una ragazza nigeriana e una donna italiana. Ferito un passeggero

Roma. Due donne morte e una terza ferita gravemente. E' il bilancio di un incidente tra due automobili avvenuto nella notte in via Casilina, alla periferia di Roma. Le vittime sono una 28enne nigeriana e una 44enne italiana. Grave una terza donna, trasportata in codice rosso al Policlinico Tor Vergata. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco visto che le auto erano accartocciate, si erano trasformate in prigioni per le donne all'interno degli abitacoli. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare oltre un'ora per estrarle. Sul posto per i rilievi la polizia municipale che ha chiuso il tratto di strada interessato. Sono intervenute quattro pattuglie della polizia locale, due del gruppo V Prenestino, una del V Casilino e una quarta del gruppo VI Torri. Ai rilievi il compito di ricostruire la dinamica, al momento tutta da accertare. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente.