Viterbo. “Lo stato di attuazione degli Sportelli unici per le attività produttive ”. Il Ce.F.A.S., azienda speciale della Camera di Commercio di Viterbo, nell’ambito delle azioni volte alla promozione dello sviluppo delle imprese, ha avviato già dall’anno 2000 con il supporto dell’Ente camerale il “Progetto Sportello Unico Tuscia”. La recente produzione normativa statale ha profondamente innovato e rinnovato il ruolo e le funzioni degli Sportelli Unici per le sportello ufficioAttività Produttive: gran parte delle disposizioni e dei principi che regolano le procedure per l’avvio e la variazione di un’attività produttiva, ivi compresi gli interventi edilizi, ambientali, di sicurezza e sanità sono state profondamente integrate e semplificate. In tale ambito, il Ce.F.A.S organizza un nuovo seminario formativo riguardante lo stato di attuazione degli Sportelli Unici per le Attività Produttive, secondo il seguente programma:

Venerdì 23 maggio 2014, dalle ore 9,30 alle ore 13,00:

Lo stato di attuazione degli Sportelli Unici per le Attività Produttive

09,30 – 10,30: La nuova riforma della PA.

10,30 – 12,00: Le attività produttive: il coordinamento tra le riforme statali, la legislazione regionale e la regolamentazione comunale.

12,00 – 13,00: Confronto e risposte a quesiti

Le attività formative, che si terranno presso il Ce.F.A.S. (Viterbo, Viale Trieste, 127), sono a cura del Dott. Marco Valente. L’iscrizione si intenderà perfezionata al ricevimento da parte del Ce.F.A.S. dell’allegato modello di prenotazione, che dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 22 maggio p.v. al numero di fax. 0761.345974. La partecipazione alle attività formative, comprensiva del materiale didattico, è a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni e chiarimenti si prega di contattare la Segreteria ai numeri 0761.324196 dalle ore 8.30 alle ore 13.00.