Aprilia. In vendita in un negozio di abbigliamento, ad Aprilia, capi con marchi contraffatti: scatta il sequestro della Finanza. Sono stati sequestrati centinaia di capi da parte delle Fiamme Gialle che hanno riscontrato, all’interno del negozio, l’esposizione per la vendita di alcuni capi di abbigliamento riportanti i segni distintiviUpkPfA5XLjgYveFfsmxgGJf8YczpYCs5ckDyLpBd09E=-- contraffatti di note griffe straniere, quali “Fred Perry” e “Ralph Lauren”, in grado di trarre in inganno gli ignari clienti. A destare sospetto da parte dei militari sono stati i prezzi troppo bassi della merce, dopo i preliminari riscontri, hanno effettuato la perquisizione del punto vendita e del relativo magazzino, individuando più di 200 capi riportanti loghi contraffatti che risultavano all’apparenza completamente identici a quelli originali. L’operazione della Guardia di finanza ha portato, oltre al sequestro dei capi contraffatti, anche alla denuncia all’autorità giudiziaria del titolare dell’esercizio commerciale, I.S., e del responsabile del settore  acquisti del negozio.