Roma. Sono scesi in strada e hanno accerchiato gli agenti che avevano fermato un pusher. E’ successo nel quartiere romano di San Basilio. Lo spacciatore si era accorto dell’arrivo degli agenti, così hapolizia operazione volante cercato di allontanarsi. Da lì è nato un inseguimento durante il quale il fuggitivo si è disfatto di una pistola. Quando, però, è stato raggiunto e fermato improvvisamente gli agenti sono stati accerchiati da circa venti persone. Alcuni hanno raccolto l’arma e sono fuggiti altri, invece, hanno tentato di far scappare il pusher, 40 anni, già sorvegliato speciale.