Roma. Un agente di polizia è stato arrestato per aver aggredito e ferito gravemente una donna con una mazza da baseball, sospeso dal servizio, dovrà rispondere di tentato omicidio. arresto-poliziaE’ accaduto domenica scorsa a Roma. E’ stata proprio la vittima a chiamare il 113 e il 118 e a raccontare di essere stata presa a calci e picchiata ripetutamente con la mazza da un vicino di casa, poliziotto, nel giardino condominiale del comprensorio dove abita. La donna è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale S. Eugenio, dove è ancora ricoverata per fratture varie al cranio e alle costole. Sul caso ha svolto una serie di accertamenti la squadra mobile e il pm titolare delle indagini ha avanzato al gip del Tribunale di Roma la richiesta di una misura cautelare in carcere.