arte schiavetti
Emozioni di un Incontro (Tecnica Mista) autore Andrea Schiavetti

Roma. “L’arte astratta ed informale del maestro Andrea Schiavetti è  un esplosione pura e totale di colori caldi e vivaci Le sue Opere sembrano spesso fuochi d’artificio e come quelli, regalano emozioni e gioia quasi infantile.
La forma e non-forma proprio perchè il valore estetico e il significato segnico e dato dall’uso spregiudicato del colore. Le pennellate sono veloci e sicure, donando l’impressione del movimento. Forse proprio in tale dinamicità sta l’essenza profondamente contemporanea della sua Arte.
Le sue Opere sono infatti lontane dalla tradizione accademica Italiana. E anzi si fanno beffa di qualsiasi scuola pittorica, cosicchè l’Artista può seguire liberamente le proprie pulsioni creative.
Schiavetti Andrea e un Artista moderno ed originale, e riesce  ad instaurare con il proprio pubblico, un rapporto di fiducia basato sulla comunicazione” Così esordisce la dott.ssa Nadine Giove in una sua recensione che descrive l’arte di Andrea Schiavetti che lo sta portando verso traguardi sempre piu’ interessanti.
Secondo Dino Marasa’ “visioni appartenenti al Mondo Onirico si materializzano nelle tele del Maestro Andrea Schiavetti. Una sintassi elegante composta con cromie decise che fanno da supporto ad elementi astratti. Il fruitore svincola la propria mente dall’abituale Mondo Segnico per immergersi in una realtà fatta di inaspettati lampi onirici dove ci si libera sereni e privi di costrizioni e canoni. Macchie stilizzate simili ad accaldati soli, alti pennacchi di colore ora simili a torri ora ed espressioni dell’architettura moderna, geometrismi simili a finestre che guardano un cielo popolato da nubi rosse; Tutto ciò  fa parte di una meravigliosa innovazione rappresentativa che pervade l’Opera del Maestro Andrea Schiavetti.
Vivificate e rese dinamiche da una meticolosa distribuzione delle luce, le tele si presentano alla nostra percezione in tutta la loro elegante complessit à compositiva.
Una ricerca pittorica raffinata supportata da un intelligenza creativa e fervida critica ha condotto il Pittore a tale risultati.
Ci trasmette ogni sua Opera una sintesi dei concetti maturati nella mente dell’Artista, e la trasmissione avviene con efficace rapidià  e con una chiarezza fuori dal comune.
L’immaginario di ognuno di noi scopre cosa altri orizzonti dove poter percorrere nuovi sentieri, inseguendo la sua instancabile pulsione di girovago...” Nel prossimo mese di Aprile l’artista sarà presente a Guidonia con le sue opere nell’ambito di una rassegna di eventi artistici. Sarà l’occasione giusta per andare ad apprezzare di persona.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *