Roma. Aereo in avaria: atterrato,equipaggio illesoUn airbus della Easyjet ha effettuato un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Fiumicino. A quanto si apprende il comandante del volo partito da Ginevra e diretto a Pristina, in Kosovo, ha deciso di atterrare al Leonardo da Vinci dopo che un 41enne kosovaro aveva dato in escandescenza contro una hostess alla quale aveva chiesto un panino. Fermato dalla Polizia di Frontiera di Fiumicino, l’uomo ha spiegato agli agenti, presentando anche un certificato medico, di essere affetto da una forma di epilessia e che per assumere i farmaci aveva bisogno di mangiare qualcosa prima della distribuzione dei pasti a bordo. Richiesta che secondo il 41enne non è stata presa in considerazione dall’assistente di volo. L’uomo innervosito dall’attesa e dall’atteggiamento dell’assistente di volo ha iniziato così una discussione con la hostess che è degenerata fino all’aggressione fisica. Il 41enne kosovaro denunciato per violenza privata è stato poi rilasciato. I passeggeri dell’airbus sono ripartiti per Pristina.