Roma. Fare l’autista nella capitale si sa non è un LABICANA, PEDONE INVESTITO DA BUS - FOTO 4lavoro facile, traffico, buche e passeggeri che perdono le staffe, Ma questa volta a dare in escandescenze è stata l’autista. E già, la conducente dell’Atac che guidava l’autobus 556 in direzione Gardenie ha completamente perso il controllo ed ha cominciato ad insultare e a gridare contro tutti coloro che erano a bordo del mezzo. E Atac prende provvedimenti: la donna ‘vittima’ di un attacco d’ira sarà, infatti, sospesa dal servizio.

La causa di tutto ciò, oltre al traffico, sarebbe stato lo sfogo di un passeggero che le ha fatto letteralmente perdere le staffe costringendola ad alzarsi e ad insultare tutti i presenti. Dopo la scenetta l’autista ha invitato il passeggero che le ha fatto le accuse a scendere causando a sua volta un concerto di clacson provenienti da altre macchine.