Ostia. Continua, nonostante le ripetute proteste dei residenti e dei comitati, il fenomeno delle buche nei quartieri del X municipio di Roma, sopratutto nell’area di Dragona/ Ostia Antica. Numerose le lamentele e le spese dei residenti che si trovano spesso dai gommisti e non ne possono più di pagare bolli e tasse per non avere a disposizione servizi che lo Stato e Regione dovrebbero garantire. “Tra Castel Fusano, via di Dragone e via dei Romagnoli, le auto viaggiano ad una velocità di 20km/h per evitare di ritrovarsi, più di una volta a settimana dal gommista”, spiega un residente della zona, “la peggiore è quella che si trova a ridosso tra la Romagnoli, strada che collega i quartieri di Acilia con Ostia, e Viale Charles Lenormant. Le auto li sembrano sprofondare, soprattutto nei giorni di pioggia”. I residenti sperano in un intervento da parte della giunta capitolina per sistemare delle strade che ogni mattina collegano il litorale romano con il centro capitolino. Fabrizio Tosi