Roma. Autobus in fiamme sul Grande Raccordo Anulare, circolazione al momento paralizzata, anche se la situazione si avvia piano piano a ritornare alla normalità. La causa del traffico è dovuta ad un autobus che si è incendiato all’altezza dell’uscita 15 La Rustica. Le fiamme sono divampate all’improvviso a bordo del mezzo e la colonna di fumo dovuta al rogo si nota anche a distanza. Sua1-gra-traffico-bollino-rosso-controesodo-code.jpgl posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che stanno lavorando per spegnere ogni focolaio sul mezzo di trasporto. Pare che non ci siano feriti, ma ci vorrà del tempo per riportare la situazione della circolazione ad una relativa calma. Intanto l’Anas comunica che lungo la carreggiata interna del GRA il traffico è rallentato ed è stata provvisoriamente chiusa la corsia di marcia lenta all’altezza del km 32,400, nel tratto compreso tra l’allacciamento con l’autostrada A24 Roma-L’Aquila-Teramo e lo svincolo “La Rustica”. Il traffico viene provvisoriamente deviato sulla corsia centrale e sulla corsia di sorpasso. Le squadre dell’Anas, della Polizia stradale sono intervenute sul posto per la gestione della viabilità e per ripristinare al più presto le normali condizioni della circolazione. Le vetture sono bloccate dallo svincolo 13 in via Tiburtina fino all’uscita La Rustica. Nell’altro senso di marcia, infine, auto ferme tra gli svincoli 17 di Tor Bella Monaca e il chilometro 32,700 dove il bus è ancora avvolto in una palla di fuoco.