Cassino. Un bagno di folla per il principe Harry arrivato questa mattina all’Abbazia di Montecassino. Ha prima presenziato al cimitero di guerra polacco, a una messa commemorativa officiata dall’arcivescovo di Varsavia. C’erano anche il premier polacco Donald Tusk e, fra le autorità italiane, il sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano. Poi a Montecassino ha commemorato i 70 anni della fine della sanguinosa battaglia della Seconda Guerra Mondiale.  British royal Prince Harry arrived in Monteccassino
Il principe Harry è stato poi accolto al Maxxi di Roma da una folla di adolescenti urlanti. Il secondogenito di Lady Diana è infatti uno degli idoli delle teenager non solo per il suo aspetto, che ricorda molto la principessa dagli occhi tristi, ma anche perché tornato single pochi mesi fa, incarnando cosi il classico sogno del principe azzurro. Ha presentato il padiglione britannico per l’Expo del 2015. Molte le bandiere della Gran Bretagna, sventolate da tanti bambini, con cui il più giovane dei figli di Lady Diana e Carlo d’Inghilterra, si è intrattenuto a lungo.