Roma. E’ un cittadino marocchino, ha 28 anni e passava il suo tempo a rubare valigie. Due carabinieri in borghese, questa notte, all’interno della stazione Termini, hanno messo le manette al giovane cittadino marocchinostazione_termini_roma, con l’accusa di furto aggravato. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva avvicinato un turista straniero che era in attesa dell’arrivo del suo treno e approfittando di un attimo di distrazione, gli ha rubato il trolley per poi dileguarsi all’interno della stazione ferroviaria. Sfortunatamente per lui, i carabinieri lo hanno notato e immediatamente bloccato mentre si dava alla fuga. Dopo l’arresto il 28enne è stato accompagnato in caserma dove si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. I militari hanno recuperato anche il trolley che è stato riconsegnato al turista vittima del furto.