Roma. E’ ricoverato in gravi condizioni presso la rianimazione del Policlinico Gemelli di Roma eliambulanzaun bambino di quattro anni che ieri è stato protagonista di un brutto incidente domestico. Il piccolo, di nazionalità polacca, ospite della zia nel corso di una vacanza a Roma, è precipitato in un lucernaio da un’altezza di tre metri riportando gravi contusioni alla testa ed al corpo. Second una prima ricostruzione effettuata dalla Polizia il bambino stava giocando nel giardino della villetta in via Lino Liviabella, zona Infernetto,  e sarebbe scivolato attraverso una finestra basculante, cadendo sul pavimento della camera da letto ricavata nell’interrato del fabbricato. Immediato l’arrivo del personale di un’ambulanza che, costatate le gravi condizioni in cui versava il ragazzino, ha ritenuto necessario il suo trasferimento in eliambulanza un ospedale specializzato . Il bambino è ricoverato in prognosi riservata ma non sarebbe in imminente pericolo di vita.