Roma. Car2Go uno dei servizi di car sharing della capitale, va in tilt, ed ecco che migliaia di utenti si sono visti addebitare servizi mai utilizzati. Nella bufera finisce il sistema cheimages (4) gestisce il pagamento dei servizi car sharing che ha subito un guasto tecnico ed ha iniziato a scalare sulle carte di credito dei poveri malcapitati spese che non sono di loro competenza, spese per corse mai fatte. Investiti da una valanga di telefonate di protesta i centralini di Car2Go hanno diffuso un messaggio vocale: “Benvenuti al servizio clienti Car2go. Informiamo i gentili clienti che a causa di un problema tecnico si sono verificati doppi addebiti. Siamo al corrente del problema e stiamo provvedendo al riaccredito immediato della somma addebitata”. Per evitare tutto ciò, c’è chi si è trovato costretto a bloccare la carta di credito. Un problema, questo, che non riguarda soltanto gli utenti capitolini, il servizio infatti sembra essere impazzito in tutto il mondo.