Roma. Chiusa per problemi tecnici la biglietteria di Ottaviano, metro A, tra lo sgomento e le proteste dei pendolari oramai esausti e provati dai perduranti disservizi del trasporto romano. Indispensabile per comWCENTER 0TMGBBLMAF CECILIA FABIANO AG.TOIATI INDISPONIBILITA DEL PERSONALE SULLA LINEA B E DEVIAZIONE DEI TRENI DA POLICLINICO CREA RITARDI NELLE CORSE TERMINIprare biglietti ed abbonamenti, resta chiusa la biglietteria “umana” disponibile oramai in ben poche stazioni della metro. Bisogna ricorrere alle macchinette automatiche, in una stazione così sempre affollata di turisti, dove per fare un biglietto si può attendere anche fino a 15 minuti che si aggiungono a quelli di attesa dei convogli. Se poi qualcuno avesse avuto bisogno di qualche altro tipo di biglietto veniva invitato a rivolgersi altrove. Guai poi a voler testimoniare questa chiusura, magari per diffonderla sui social e avvertire così qualche passeggero di non perdere tempo a Ottaviano. La guardia giurata è perentoria e ordina di allungare il passo senza scattare foto.