Filettino. Disagi in Ciociaria a causa della neve, alcuni comuni, in cui la coltre bianca ha raggiunto i 30 centimetri, sono rimasti senza corrente elettrica per alberi-caduti-strada-chiusala caduta di alberi.  Si tratta di Filettino e Trevi nel Lazio,dove un arbusto appesantito dalla neve ha travolto i pali della linea elettrica provocando un black out improvviso. Il comune è rimasto al buio poco dopo le sette, bloccati anche i riscaldamenti di case e strutture pubbliche tanto che le scuole solo a Filettino dove la corrente ancora non è tornata, sono rimaste chiuse. A Trevi, invece, poco dopo le 8, tutto è tornato alla normalità. A causare il guasto, sarebbe stato un albero appesantito dalla neve, caduto sulla linea elettrica nei pressi degli Altipiani di Arcinazzo.

Il comune di Settefrati è coperto da una coltre di circa quindici centimetri. Il sindaco Riccardo Frattaroli ha deciso la chiusura delle scuole. Nel paese ci sono stati disagi anche per la mancanza d’acqua dopo il guasto sulla condotta principale e il Comune non ha fondi per affrontare l’emergenza-neve.

sotto trenta centimetri di neve. Agli altipiani di Arcinazzo un albero travolge i pali della linea elettrica. Chiuse le scuole

Mercoledì, 4 febbraio 2015 – 11:11:00