Roma. Trovato senza vita alle prime luci dell’alba da alcuni passanti diretti al lavoro. Si tratta di un senza tetto di mezza età che è stato rinvenuto morto su una panchina dei giardini di piazza Bologna. I passanti diretti alla metro hanno visto l’uomo, di nazionalità romena, adagiato sulla panchina e pensavano stesse dormendo. Alcuni conoscenti lo hanno scosso e si sono resi conto che era morto. Subito è stato lanciato l’allarme e sul posto sono intervenuti i medici del 118 e barbone clochardgli agenti di polizia. Probabilmente l’uomo è morto per cause naturali. Il parco è stato chiuso alcune ore per favorire gli accertamenti delle forze dell’Ordine.  Sono sempre di più a Roma i clochard che dormono in luoghi di fortuna e mangiano in strutture di accoglienza. Dall’inizio dell’anno i decessi dei senza tetto sono stati più di 20 di cui molti senza identità.