Alatri. Rimane coinvolto in un incidente stradale, ma alla fine viene arrestato perché trovato con la cocaina in macchina. Con sé aveva anche materiale per il confezionamento e soldi proventi di spaccio. In cella è finito, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 24enne cittadino albanese domiciliato a Frosinone, già noto alle forze dell’ordine. dosi-cocainaIl fatto è accaduto ad Alatri dove i militari sono intervenuti per rilevare un sinistro stradale dov’era rimasto coinvolto il 24enne, sono stati insospettiti dal suo fare nervoso, per questo lo hanno sottoposto a perquisizione personale, veicolare e successivamente domiciliare. Gli accertamenti dei carabinieri hanno portato al rinvenimento e al sequestro di 11grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, contenuta in diversi involucri, oltre diverso materiale per il confezionamento e 600 euro circa, che gli investigatori ritengono sia provento dell’attività illecita. Ma non è tutto perchè nel corso degli accertamenti connessi al rilevamento del sinistro stradale, i militari hanno anche scoperto che l’arrestato era sprovvisto della patente di guida, poiché mai conseguita e che il tagliando assicurativo apposto sull’autovettura era stato falsificato, ed hanno proceduto quindi, anche alla denuncia in stato per le irregolarità riscontrate. Al giovane sono stati concessi i domiciliari.