Roma.Una vasta coltivazione di marijauna è stata scoperta in un’abitazione dell’Ardeatino. V.F., romano di 48 anni con precedenti è stato arrestato dalla polizia di Stato al termine di una serie di indagini che hanno portato a scoprire la “serra” clandestina. Quando i poliziotti sono entrati nell’abitazione insieme ad una pattuglia del Commissariato Colombo, oltre alle svariate piante di marijuana hanno sequdroga marijuanaestrato pezzetti di hashish per un peso di circa 340 grammi, alcuni semi di marijuana, materiale per il confezionamento delle dosi, impianti vari di illuminazione artificiale, bilancini di precisione e una scatola contenente marijuana già essiccata. Sequestrata inoltre la somma di 5.890 euro suddivisa in banconote di vario taglio nascoste in un astuccio di stoffa e probabile provento dell’attività illecita.