Roma. E’ già boom di prenotazioni a Roma grazie ad Expo ed in vista del Giubileo. Una stagione dal segno positivo dunque con una previsione del 4% in più di turisti rispetto all’anno scorso. Da ormai qualche anno i visitatori, soprattutto stranieri, scelgono di visitare la Capitale anche in piena estate. Con Expo c’è stato un miglioramento dei tempi per il rilascio dei visti e un incremenAttualita_turisti_Roma_d0to dei voli, ciò ha consentito un maggior afflusso di visitatori. Ed è anche grazie ad Expo che c’è stato “sprint in più” spiega Giuseppe Roscioli, leader degli albergatori romani “tra giugno e settembre ci aspettiamo clienti stranieri che, andando ad Expo, visitano Roma anche perché molti voli arrivano nella Capitale e con il treno, in ormai poco tempo, i visitatori raggiungono Milano”. Già sono iniziate le prime prenotazioni per il Giubileo che si aprirà l’8 dicembre. “Abbiamo avuto la prime prenotazioni dopo che è stato reso pubblico il calendario” commenta Roscioli “Sarà comunque un Giubileo straordinario, quindi ci aspettiamo numeri minori di turisti rispetto a quello ordinario, ma dopo l’esposizione mediatica che la città avrà per un anno intero, l’anno successivo a quello Santo sarà molto importante e, come avviene di solito, ci aspettiamo ancora più visitatori”.