Roma. La polizia penitenziaria è alla ricerca di un detenuto straniero che non ha fatto rientro a Regina Coeli dopo essersi recato al lavoro all’esterno del carcere. A darneregina-coeli carcere notizia il segretario generale aggiunto Cisl Fns Massimo Costantino. Il detenuto, che era in carcere per concorso in rapina doveva far rientro in carcere alle 18.30 di ieri ma ad ora non è ancora rientrano. Dopo 12 ore, come previsto dalla legge, scatta il reato di evasione.