Rieti. E’ accaduto sul Lago del Turano, un uomo ha parcheggiato la sua auto, un Opel Astra e sbadatamrecupero-auto-tevereente ha dimenticato di tirare il freno a mano così la vettura si è tuffata nell’acqua andando a circa una decina di metri di profondità. Una distrazione, quella dell’automobilista, che ha richiesto l’intervento dei soccorritori acquatici di Rieti e Roma. I sommozzatori hanno raggiunto l’auto sul fondo del lago, imbragandola hanno permesso il recupero con la gru dei vigili del fuoco, evitando, così, l’inquinamento dovuto allo sversamento dei liquidi minerali contenuti nel motore.