14.Teatro NestorFrosinone. Al via, dopo trent’anni, la stagione di musica classica nel Comune capoluogo. L’amministrazione Ottaviani, nell’ambito dello sviluppo di un piano culturale che comprenda e valorizzi le varie componenti del settore artistico, ha organizzato, insieme all’ATCL e al Conservatorio Licinio Refice, una rassegna di alto profilo che si svilupperà in 8 appuntamenti presso il teatro Nestor, dove i cittadini potranno trascorrere serate allietate dall’eleganza e dalla raffinatezza della musica classica. Particolarmente ricco e variegato il programma proposto, con artisti e brani di levatura internazionale: da Bacalov a Rossini, da Vivaldi a Rolla, senza dimenticare Mozart, Beethoven, Haydn, Respighi, Rota, Ciaikovski, Bartok, Mendelssohn, Schumann e Rozsa. Al teatro Nestor si esibiranno musicisti provenienti dai più importanti palcoscenici italiani, mentre un ruolo da protagonista sarà recitato, certamente, anche dell’orchestra sinfonica del Conservatorio “L. Refice”, fiore all’occhiello non soltanto della città di Frosinone ma dell’intera regione. 《Grazie all’impegno dell’assessorato alla cultura oggi finalmente la stagione di musica classica a Frosinone è diventata realtà – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani – e questo per l’intera provincia è motivo di orgoglio. Attraverso un proficuo lavoro di squadra, questa amministrazione continua la propria opera di sviluppo del tessuto sociale ed urbano, rimuovendo vecchie inerzie e cambiando volto alla città, anche da un punto di vista culturale》.