Latina.Materiali esplodenti, droga e soldi: questi i risultati alla fine di una perquisizione fatta dalla guardia di Finanza di Terracina alla tenuta di un agricoltore di Sabaudia. Una perquisizione dagli esiti inaspettati: l’uomo da tempo era nel mirino degli investigatori, che, durante la perquisizione, hanno fatto intervenire unità cinofile antidroga e armi del gruppo di Formia per la ricerca delle stesse. I militari hanno trovato, all’interno del frigorifero, circa ventimila euro in banconote da piccolo taglio, oltre a circa un etto di droga, tra 20140628_gdf_sabaudiacocaina, marijuana ed hashish, un bilancino di precisione e tutto il materiale necessario per il taglio dello stupefacente ed il confezionamento delle dosi.I finanzieri,coordinati dal colonnello provinciale Giovanni Reccia, estendendo la perquisizione anche alla serra, hanno trovato circa 17 chili di materiale pirotecnico confezionato artigianalmente con mortai. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro dalle forze dell’ordine e l’uomo è stato messo in stato di fermo e arrestato.

Giulia Antenucci