Roma. Il corpo di un uomo è stato trovato in un canale di scolo nei pressi della spiaggia di Ardea, non distante dallo stabilimento balneare Trocadero. Cadavere di neonata trovato su spiaggia nel SalernitanoSecondo quanto si è appreso il cadavere, rinvenuto sabato, era coperto parzialmente da terriccio ed era già in evidente stato di decomposizione. Il cadavere non presentava evidenti segni di lesioni o violenza, questo è quanto accertato da un primo esame effettuato sulla spiaggia dal medico legale, il dottor Cirillo, e stata disposta dunque l’autopsia per stabilire le cause del decesso, risalente ad almeno cinque giorni prima del ritrovamento. In tasca la vittima aveva una patente di guida appartenente a un moldavo di 55 anni, Victor Sirbu, ma anche l’identificazione, dal momento che il riconoscimento in base ai tratti somatici non è stato possibile, potrà essere certa solamente dopo l’esame autoptico che sarà effettuato nei prossimi giorni all’ospedale di Anzio. Sul posto, allertati da alcuni passanti che hanno notato il cadavere, sono giunti i carabinieri della Compagnia di Anzio, e della stazione di Marina di Tor San Lorenzo, incaricati delle indagini.