Rieti. “Giorni fa- scrivono i  cittadini attivi del Meetup Amici di Beppe Grillo “Grilli Parlanti di Rieti”- abbiamo chiesto al Sindaco Petrangeli notizie e documentazione, in particolare il contratto, riferito alla gestione dell’illuminazione pubblica della nostra città e la mappatura dei punti luce sotto la gestione diretta dell’Enel Sole”. La richimages (1)iesta avanzata dai grillini è volta a “far luce sul rimpallo delle responsabilità fra Enel, Enel Sole e Amministrazione Comunale riguardo ai vari black-out che si sono riscontrate in diverse zone della città e che hanno messo in pericolo i cittadini che vi stazionavano o transitavano. L’illuminazione pubblica rientra fra i servizi a tutela dei cittadini e della loro sicurezza”. Per questo motivo, concludono i “Grilli Parlanti di Rieti”,  “saremmo ben lieti di ricevere una spiegazione per i protratti periodi di “buio” nelle varie zone della città, nonostante i residenti contribuiscano profumatamente alla gestione comunale che con cotanti introiti dovrebbe offrire servizi di primaria utilità. Data l’importanza di questo settore, ci auguriamo che dal Comune arrivino al più presto dei chiarimenti “illuminanti”.