Viterbo. Ben 27 Comuni della Tuscia domani saranno chiamati a rinnovare il consiglio comunale. Domani mattina, dalle 7 alle 23, si voterà non solo per l’elezione dei parlamentari europei ma le amministrative che riguarderanno numerosi Comuni. La più grande è Civita Castellana dove alle urne andranno poco meno di 16mila abitanti. Nel dettaglio saranno chiamati alle urne i cittadini dei Comuni di: Bagnoregio, Bassano In Teverina, Bolsena, elezioniCalcata, Canepina, Capodimonte, Castiglione in Teverina, Celleno, Cellere, Civita Castellana, Cvitella D’Agliano, Farnese, Gradoli, Graffignano, Grotte di Castro, Ischia di Castro, Monte Romano Monterosi, Nepi, Onano, Orte, Piansano, San Lorenzo Nuovo, Tessennano, Vejano e Villa San Giovanni In Tuscia. Molti i primi cittadini al secondo mandato, buona parte quelli che lasciano e alcune nuove facce. A Civita Castellana sono 5 gli aspiranti sindaco in corsa:  Gianluca Angelelli (Lista civica e Sel), Maurizio Selli (M5S), Alberto Mereu (Casapound),  Giovanni D’Abbondanza (Lista civica),  Franco Colamedici (Lista civica, Forza Italia e Fratelli D’Italia) e Cristina Barduani Proietti (Lista civica).