Frosinone. Un giovane di Frosinone ha rischiato di essere picchiato dal branco. Il giovane all’ingresso in un locale di Cassino, insieme alla fidanzata, con indosso una felpa del Frosinone Calcio ha rischiato di essere violentemente picchiato da una quindicina di persone residenti in zona, che stavano tornando dalla partita di calcio Cassino-Colleferro che si era disputata presso lo stadio comunale della città martire. La rivalità tra le due cittadinepolizia volante 5 ciociare, Frosinone e Cassino, è storicamente nota, tanto che negli anni passati i tifosi del Cassino hanno dato vita a gemellaggi con un’altra tifoseria storica rivale dei canarini, quella dal Latina. Il tifoso è stato salvato dal suo intuito, è riuscito a salire in macchina e a dirigersi velocemente presso il commissariato di Polizia. A questo punto i facinorosi hanno dovuto desistere da ogni intento e il ragazzo e la sua fidanzata se la sono cavata con tanta paure e qualche escoriazione. Sulla vicenda stanno ora indagando gli agenti del commissariato di Cassino.