Roma. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due georgiani, rispettivam ente di 27 e 33 anni, entrambi nella Capitale per furto aggravato in concorso. I due, in via Bruno Rizzieri, nel quartiere Cinecittà, sono stati notati da una pattuglia dei Carabinieri in transito mentre uscivano frettolosamente da un portone. I due ladri sono stati trovati in possesso di 741449-Carabinieri1-300x186tre smartphone ed un tablet che avevano appena rubato da un appartamento dello stabile, dopo aver forzato il portone d’ingresso. Sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. La refurtiva recuperata dai Carabinieri è stata restituita alla legittima proprietaria.