Roma. Sarà un week end tutto in rosa quello della capiatale che si è preparata ai festeggiamenti di questa domenica 8 marzo 2015. Roma prevede un ventaglio di tante iniziative pensate al femminile che vanno dal pap test allo scrub gratuiti fino al teatro di Gabriel Garcia Marquez passando per un brunch a misura di bebe’ per finire con una lussuosa cena a base di ostriche irlandesi e rinomatissimo champamimosagne. Pap test e visita gratis da Artemisia, Mariastella Giorlandino, la bella imprenditrice che guida la Artemisia Onlus, afferma che domenica 8 marzo tutti i Centri Artemisia Lab di Roma, saranno aperti al pubblico ed effettueranno pap test gratuiti, previa prenotazione, per tutte le donne dai 45 ai 60 anni. Insieme al pap test sara’ possibile effettuare anche una visita senologica gratuita, e usufruire dello sconto del 30% su tutti gli eventuali esami da effettuare, con risultati pronti in giornata, grazie al progetto Ara Lab. Si tratta di una iniziativa dedicata esclusivamente alle donne, spiega Camilla Morabito, regina della comunicazione a Roma, che tende a coinvolgere il maggior numero di over 45 nella campagna di prevenzione contro i tumori. Testimonial saranno l’attrice Nicoletta Romanoff e il comico Pino Insegno, attualmente alla guida di Domenica in con Paola Perego. Per info chiamare Equa al numero 06/3236254 oppure 346/0666081.
E dopo la prevenzione il benessere, O trattamento Carita’ da Nardi day spa, sarà aperta per offrire a tutte le donne (previa prenotazione fino ad esaurimento posti) un trattamento gratuito ristrutturante by Carita’ al cuoio capelluto bisognoso di scrub dopo il lungo inverno. “Siamo sempre aperti di domenica”, dice Giancarlo Nardi, l’imprenditore romano che per primo ha investito nella beauty Farm da citta’, ” ma l’8 marzo? un giorno importante e ci sembra questo il modo di festeggiarlo con le nostre amiche”.Anche qui l’idea e’ femmina perche’ arriva da Nadia, Alessia e Francesca, rispettivamente moglie e figlie di Giancarlo Nardi,  aprendo mille metri quadrati su due piani fra cristalli, marmi e pezzi pregiati, nel cuore dei Parioli in piazza Ungheria al civico numero 6. Per info chiamare lo 06/8551597 chiedendo del bonus donna Carita’. Ma non può mancare un’iniziativa dedicata anche alle giovani mamme con il debutto, proprio l’8 marzo, del brunch del Doney, il mitico bar lounge affacciato sulla favolosa via Veneto con la formula SuperChefs che prevede piatti creati e testati dai bambini. Ognuno costa 12 euro (in tutto sono 8) mentre le opzioni per gli adulti rimangono tre. La prima prevede un’insalata, una zuppa o una pastasciutta con un dessert, un caffe’ e un bicchiere di prosecco a 35 euro; la seconda sale con il prezzo a 49 perch? contempla un piatto alla griglia mentre la terza (formula piena) costa 55 euro ma garantisce un pasto completo con bevande incluse. L’atmosfera e’ sempre quella magica della Dolce vita, fra un piatto e l’altro, non sarà difficile incontrare Leonardo Di Caprio o la bella Scarlett Johannsson. Per info e prenotazioni Restaurant.doney@westin.com oppure telefonare allo 06/47082783 Da Gabo’ per la storia di Graciela. Idea altrettanto meravigliosa per l’8 marzo, è prenotare un posto al Teatro Palladium (angelariateatro@gmail.com) per andare a vedere lo spettacolo messo in scena per Maria Rosaria Omaggio da Emanuela Giordano proprio nella settimana in cui ricorre il compleanno dello scrittore colombiano Gabriel Garcia Marquez ” Diatriba d’amore contro un uomo seduto”. La Omaggio interpreta Graciela, la protagonista che si accinge a festeggiare i 25 anni di matrimonio con un marito che, prima dell’inizio della festa, lascera’ per sempre. ” Niente somiglia tanto all’inferno quanto un matrimonio felice”, dice Gabo’. E aggiunge: ” Solo un Dio maschio poteva regalare alla donna questa scoperta alla vigilia delle nozze d’argento”. Per info e prenotazioni chiamare lo 06/57332772 .E per finire un’idea sontuosa per le donne che amano andare a cena da sole, prenotare l’8 marzo nello storico ristorante, gioiello La Rosetta al Pantheon, dove, fra tavoli di legno scuro e calici di cristallo, si ricrea perfettamente l’ambiente di uno yatch. Sembrera’ di mangiare navigando su un panfilo in mare e cielo aperto, gusterete un crudo freschissimo e dei dolci squisiti. Tra le portate consigliate ostriche Fine de Claire o Papine&Poget oppure le irlandesi Sentinel, tutti i secondi di pesce ed il tiramisu’ nel bicchierino di vetro, davvero irresistibile. Il tutto, non dimenticatelo, innaffiato rigorosamente da champagne d’annata. I prezzi partono dalle 50 in su, menù degustazione a 120 euro. Per info chiamare lo 06/6861002 .