Viterbo. Torna alla Nuova fiera di Bagnaia la Mostra mercato degli animali da cortile.  Si parte oggi per una tre giorni dedicata all’agricoltura e alle tradizioni. Considerata da molti tra gli appuntamenti più attesi del Centro Italia in questo settore, la mostra mercato degli animali da cortile per il territorio viterbese rappresenta un’importante occasione di rilancio sotto vari aspetti: “Si tratta di una manifestazione di grande rilevanza per a Tuscia, sia da un puro di vista turistico sia culturale. Tanti i visitatori che recandosi a Bagnaia creeranno un indotto consistente per le strutture ricettive; inoltre potranno visitare l’importante e splendido borgo, ricco di storia. Ma questa manifestazione è utile per mettere in risalto la figura dell’animale domestico: da sempre fondamentale per la vita dell’uomo e che ricopre anche una grande importadownload (9)nza sociale soprattutto per quelle persone sole e anziane che trovano in loro compagnia e affetto”. “Sono cinque anni che siamo ripartiti tra problematiche e peripezie – ha aggiunto il presidente della Nuova fiera di Bagnaia, Francesco Cherubini – purtroppo sono tanti gli standisti che hanno chiuso come d’altronde gli allevatori; ciononostante anche quest’anno ci sarà il tutto esaurito con espositori provenienti dal centro i Italia e uno anche da Milano. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere 10mila visitatori”. Questa mattina è prevista l’inaugurazione (chiusura alle 21). Sabato 14 e domenica 15 giugno, l’orario sarà dalle ore 9 alle 20. Questi gli appuntamenti principali dell’edizione 2014: venerdì 13, dalle 14,30 alle 20 per tutti i bambini è prevista la prova gratuita di mountain bike a cura della Scuola bici da montagna di Bagnaia. Sabato 14, dalle 14 alle 20 ci sarà l’esposizione canina Diamoci la zampa aperta a tutte le razze e meticci e speciale razze Kurzhaar e bracco francese. Per domenica appuntamento con il soccorso cinofilo.

Per maggiori info: www.fieradibagnaia.it