Ceprano. Aveva settant’anni e risiedeva a Ceprano la donna trovata morta in una diga di Ceprano in provincia di Frosinone. vigili fuoco notteIl corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco, che sono intervenuti con tre squadre. I carabinieri hanno avviato le indagini,mentre la salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’anziana sembra soffrisse di depressione e quindi l’ipotesi più probabile è quella del suicidio.