Frosinone. Si indaga per sequestro di persona per la scomparsa di Gilberta Palleschi, 57 anni, di cui non ci sono notizie da nove giorni. L’insegnante di inglese è scompargilberta_palleschi_unicef_scomparsa_645sa da sabato 1 novembre dopo essere uscita di casa per andare a fare jogging. Le ricerche proseguono in tutta la zona di San Martino, dove la donna quasi tutti i giorni andava a camminare. I carabinieri, che continuano ad ispezionare l’area di San Martino e i fondali del fiume Fibreno con un maggiore impiego di mezzi, non escludono alcuna pista, anche se le indagini – inizialmente orientate a seguire l’ipotesi dell’omicidio volontario – si concentrano ora sulla pista del sequestro di persona. Vicino al corpo della donna sono stati ritrovati alcuni oggetti personali, tra cui un mazzo di chiavi e un bracciale rotto. La sim del cellulare, sarebbe stata estratta dal telefonino della donna e consegnata nelle mani del fratello da un uomo, interrogato a lungo dalla polizia. Ieri sera fiaccolata di solidarietà.