Rieti. Grande successo e tanta partecipazione per La camminata della vita, organizzata da Alcli Donna con il patrocinio della Asl di Rieti e il sostegno dell’Atletica Studentesca Cariri. nastro_rosa_lilt prevenzione tumore senoNonostante la pioggia, la comunità reatina ha aderito numerosa alla manifestazione che si è svolta al Palaleoni, messo a disposizione dal Comune di Rieti, per proseguire per le vie della città con un serpentone di quasi 400 persone che munite di ombrelli, hanno indossato maglie e palloncini verdi distintivi dell’evento. Ad aprire il corteo verde, la madrina dell’evento Valentina Aniballi, atleta nazionale che sia con l’Esercito che con la Studentesca Cariri ha vinto numerose competizioni nazionali ed europee. All’interno del tendone allestito dalla Forestale di Cittaducale, le infermiere dell’Asl hanno iniziato a raccogliere le prenotazioni per le mammografie gratuite rivolte a donne dai 45 ai 74 anni. Al termine della giornata sono state raggiunte circa 300 prenotazioni. Superate anche tutte le aspettative per i kit di partecipazione alla Camminata per la vita che al costo di 5 euro prevedevano uno zainetto, maglia, acqua, mela e saponette. Distribuiti 700 kit, molti dei quali acquistati anche da coloro che pur non potendo partecipare alla manifestazione, hanno comunque voluto aderire alla campagna di prevenzione.