Rieti. Nell’ambito delle iniziative di “Rieti Città amica dei Bambini” è partita ieri mattina, la sperimentazione del servizio Piedibus promosso dal Comune, in collaborazione con la Municipale. L’iniziativa si è aperta con una festosa carovana di oltre venti bambini della scuola elementare “Marconi” che, accompagnata da due vigilesse, ha percorso il tragitto casa–scuola. Il corteo di bambini ha fatto sosta nelle fermate di via Liberato di Benedetto, Regina Pacis e viale Maraini, dove man mano si sono aggiunti i piccoli alunni per andare a scuola. Si tratta di una sperimentazione che può diventare una pratica consueta, visto il gradimento di bambini e anche dei genitori che si sono resi disponibili come accompagnatori volontari.images (3)