Anagni. Un ristoratore di Anagni è stato arrestato ieri mattina per spaccio dai Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Frosinone, collaborati dai colleghi del NORM della Compagnia di Anagni.  Nel corso di un predisposto servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno tratto in arresto un 58enne ristoratore di Anagni poiché ritenuto responsabile del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti”. Durante la perquisizione del locale che si trova nel centro storico della città sono stati rinvenuti circa 20 grammi di cocaina, suddivisi in nove dosi, contenute in singole buste di cellophane, un bilancino di precisione e diverso materiale necessario al confezCarabinieri-Anagni-cocaina630ionamento della sostanza stupefacente. il tutto è stato posto sotto sequestro e l’uomo arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Frosinone per il rito direttissimo.