Passo Corese. Raid vandalico di matrice politica a Fara Sabina nella serata di domenica ai danni del circolo Pd. A denunciare il fatto è stata la segretaria, image (2)Monica De Cesaris, che ha trovato sulla porta d’ingresso della sezione, situata a pochi passi da piazza Salvo D’Acquisto, una svastica disegnata sul vetro con una bomboletta di vernice spray color nero. “Sul vetro, all’esterno del circolo del Pd di Passo Corese, – ha denunciato la segretaria sulla pagina Facebook del circolo – è stata trovata disegnata una ignobile svastica .Voglio credere che questo gesto sia un atto di spavalderia di qualche giovane e non di un gruppo estremista. Il circolo è un luogo aperto da sempre alla partecipazione e al confronto, dove molti di noi impegnano il proprio tempo, le proprie energie per cercare di costruire una comunità più giusta e democratica. Condanniamo totalmente chi si nasconde dietro atti senza nome che offendono la libertà e la civiltà di questo territorio ma soprattutto i valori della Costituzione”.