San Felice Circeo. Violenta rapina in villa ai danni del proprietario del Circeo Park Hotel aggredito, picchiato e immobilizzato dai banditi. Gianluigi Superti è stato immobilizzato e picchiato in maniera crudele dai ladri che la notte scorsa si sono introdotti nella sua villa al CircCirceo Park Hotel gianluigi supertieo. Quanto accaduto ha turbato profondamente l’imprenditore che nonostante le lesioni riportate a seguito dell’aggressione è riuscito a liberarsi e ad avvisare le forze dell’ordine dopo la fuga dei ladri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di San Felice Circeo che hanno raccolto la testimonianza dell’uomo. Gialuigi Superti è stato visitato per verificare l’entità delle lesioni riportate. Ora nel Circeo è caccia all’uomo.