Cassino. Un uomo incendia un’automobile in pieno giorno, ma individuato dalla polizia aggredisce un agente durante le operazioni di arresto. È successo a Cassino, dove gli agenti del commissariato hanno arrestato un trentenne del posto, già noto alle forze dell’ordine, con l’1415521876-0-alcamo-controlli-della-polizia-veicoli-persone-localiaccusa di incendio doloso, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Gli agenti indagano per appurare le motivazioni alla base del gravissimo gesto che sarebbe stato messo in atto dall’uomo, non si esclude che il tutto sia collegato a problemi sorti nella piazza dello spaccio di sostanze stupefacenti.